Valerio Scanu visto da Miele

Image and video hosting by TinyPic

 

Valerio Scanu 20 anni della Maddalena ad alcuni di voi non piace o mai è piaciuto fin dai tempi di Amici 8 ad altri invece è entrato nel cuore, proprio come del caso di Miele, che lo ammira, lo segue e lo ritiene soprattutto un talento raro. E proprio per la sua convinzione nel sosternerlo gli lascerò uno spazio su questo blog per spiegarvi il suo punto di vista e per tenervi aggiornati sulle ultime notizie riguardardi il cantante sardo.
Questo è quello che pensa di Valerio:

Valerio Scanu… Un fenomeno!

Valerio Scanu è fra tutti gli extalent della categoria cantanti, forsela voce piu’ bella per sonorità. Voce matura, pulita, duttile un vera “bombasonora” negli acuti che se la si sente per un paio di volte di seguitocrea dipendenza (provare per credere). Se lo si ascolta senza quei pregiudizi che pare accompagnino chiunque parli o scrivadi lui e si è dotati di un udito buono è impossibile non coglierne lesfumature. Infatti , già quando Valerio era ancora allievo del talent Amici(ottava edizione), riuscì fin da subitoa piazzarsi ai vertici della classifica di gradimento del pubblico, affascinatodalle sue performance durante le cosidette “prove al buio” che solo lui era in grado di sostenere.Valerio come diceva il suo maestro e amico Luca Jurman èun talento che non si trova facilmente in giro. Sono trascorsi treanni dalla sua uscita dal talent e da allora non si è mai fermato! Ha vinto la sessantesima edizione del Festivaldi Sanremo (il piu’ giovane vincitore di tutte le edizioni), ha inciso dischi,vinto premi, dischi d’oro e anche uno di platino con “Sentimento”, ha avuto vari e importanti riconoscimenti (tracui un premio al suo valore artistico che gli èstato consegnato direttamente dal Magnifico Rettore dell’Università dellaCattolica del Sacro Cuore di Roma), ha portato in giro la sua musica su e giu’per l’Italia raccogliendo ovunque consensi e grande successo di pubblico, si e’ esibito in teatri e location diprestigio, quali il Blue Note di Milano (unico ex talent ad aver tenuto quattroconcerti concentrati in due serate, duedei quali sold out, oltre a dueospitate in concerti di Jurman), l’Auditorium di Roma, il Sannazzaro di Napoliil Saschall di Firenze, si è esibito all’estero, Slovenia, Svizzera e perfinoin Canada dove ha entusiasmato unpubblico di oltre 25000 persone e tantoaltro ancora. Eppure alla luce di questa imponente attività c’è da chiedersi: Ma la stampa, certi giornalisti , critici edestimatori di talenti e in particolare quei giornalisti che lo riempivano dicomplimenti quando faceva parte del talent e si spellavano le mani perapplaudirlo dove sono finiti? La stampa paresnobbare questo bel talento tutto italiano e pare sorda al “grido” dei fan che cercano dirichiamare su di lui l’attenzione. E’ infatti difficile trovare articoliche riportino notizie dei suoi concertiprima e dopo , a volte capita di leggere qualche trafiletto su giornali localio qualche post nel web spesso mancanti di senso critico e sminuenti, altre volte, capita invece di leggere qualche bella recensionedi fan che hanno avuto la fortuna di assistere ai suoi live, ma nel complessosi fatica ad avere notizie su di lui da fonti professionali.

Alla fine la conclusione puo’ essere una sola: se Valerio Scanu da solo, col solo sostegno deisuoi fan, senza alcun supporto pubblicitarioadeguato ad un artista del suo calibro, senza sponsor e soprattutto senza passaggi in radio, in televisione ecosì via, riesce a stare sulla crestadell’onda e a collezionare dischi d’oro al pari di altri suoi colleghi “famosi”piu’ per presenzialismo in ogni dove enotizie gossipare , allora è un vero Fenomeno e in quanto tale, che se ne parli!

Intanto segnalo ilprossimo evento cui parteciperà Valerio (fonte: http://www.viaggieventi.it)

Sagra delle castagne diAritzo – Concerto di Valerio Scanu
Valerio Scanu, dopo il grandesuccesso a La Maddalena della tappa sarda del “Parto da qui tour”(che ha richiamato nell’isola 8000 fan provenienti da tutto il resto d’Italia edall’estero), sabato 29 ottobre h 22.00 sarà in concerto in piazza Bastione adAritzo.

Il concerto si svolge all’interno della tre giorni dedicata alla Sagra dellecastagne, un evento che ogni anno attira migliaia di visitatori da tutta laSardegna e non solo, l’appuntamento dell’autunno barbaricino che unisce bontà,tradizioni e ottima musica

Miele

E voi come la pensate? Siete d’accordo?

Annunci

1 Commento (+aggiungi il tuo?)

  1. nico 56
    Ott 24, 2011 @ 14:29:27

    Grazie Miele, poche volte purtroppo ci capita di leggere articoli su Valerio in generale e soprattutto articoli positivi!!!
    Concordo in pieno con ciò che hai scritto…Voce matura, pulita, duttile un vera “bombasonora” negli acuti che se la si sente per un paio di volte di seguito crea dipendenza (provare per credere). concordo perchè l’ho provato personalmente e persino su mio marito che si è trovato ad ascoltarlo al concerto della Maddalena…ha finito col dire “Incredibile la sua bravura” Il suo talento non ha confini….se è caduto il muro di Berlino…sono certa che cadranno i pregiudizi di alcuni e allora ci prenderemo tutte le soddisfazioni che ora dobbiamo strappare coi denti!!!

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: