Amici 11 : Alessia lascia la scuola

Entra in studio lo sfidante di Josè, Denis; la sfida prevede che i due si esibiscano sui rispettivi cavalli di battaglia e su un passo a due della Celentano; a giudicare i due ballerini c’è il maestro Stephane Fournial. Il primo a scendere in pista è il titolare, che esegue “Il cigno nero”; molto valida la prova di Josè nonostante qualche recente acciacco. Risponde, altrettanto bene, Denis con il suo cavallo di battaglia di contemporanea. Amilcar e Anbeta presentano il passo a due della Celentano, poi Denis balla con Martina e Josè con la stessa Anbeta; prima del verdetto Maria interpella i due ragazzi, Josè: – è andata bene, ma poteva andare molto meglio, qui ad Amici posso garantirmi un futuro, il sogno può diventare realtà – Maria: – tu sei sposato vero? – J: – si, da due anni, da noi si fa tutto più in fretta, per tanti motivi…- Denis: – qui è un’ottima vetrina per farsi conoscere e un’ottima scuola per imparare – Fournial emette il verdetto: – difficile, bravi tutti e due, ma scelgo Josè! – così Maria saluta Denis e Josè riveste la sua maglia. Alessia chiamata a scendere davanti alla commissione, Maria fa partire un lungo RVM che la riguarda, relativo al confronto con la Di Michele: l’insegnante la accusa di fare troppi errori in un brano, la invita a controllare l’emotività e a prepararsi ancora, poi decide di toglierle la maglia da titolare e darle però un’ultima opportunità; Alessia vive momenti molto delicati e difficili, i suoi compagni sembrano pensare ad altro e lei glielo fa notare; si torna in studio dove Zerbi li critica, mentre Ottavio si giustifica: – non ci siamo intromessi troppo perchè si stava preparando – Carlo invece segue come sempre la sua strada: – a dire il vero io mi sono sentito d’accordo con l’insegnante, lei aveva solo una canzone da preparare e io l’ho spronata a concentrarsi solo su quello, ma ad Alessia voglio comunque un gran bene – dal pubblico sale qualche mugugno, mentre Maria si meraviglia del lessico preciso e diretto del ragazzo, ma anche della scarsa solidarietà per Alessia, sta di fatto che ora c’è da risolvere la questione, Grazia prende la parola: – Antonio Galbiati mi dice che tu non sei andata avanti…io invece ho fatto il casting e ho trovato il sostituto…Alessia, puoi andare a casa – . la ragazza tenta l’ultima difesa: – è da quando sono entrata qui che sono come ubriaca, ci ho messo del tempo a realizzare e a rimettermi in carreggiata…ora mi chiedo: dov’è l’insegnante che crede nel suo allievo? ciò che trovavi di bello in me non esiste più? – Grazia: – Antonio mi ha detto che non riesci a concentrarti – A: – ero migliorata invece, due giorni prima non andavo neanche a tempo – G: – e ti sembra una cosa normale su “Non sono una signora?” – A: – insomma, una volta mi dite: più tecnica, un’altra: più interpretazione! – G: – è proprio l’unione delle due cose che fa la cantante…- e ad Alessia non resta che prendere mestamente l’uscita dello studio.

 (Robi C.)


Video della puntata intera

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: