Amici 11 : Un turbine di emozioni per Alessia

Alessia lascia tristemente lo studio mentre le parole della Di Michele le rimbombano ancora nella testa, poi si sfoga: – nessuno che mi abbia capito, lo so che ho stonato, ma cantare è la mia vita e non smetterò di farlo -. La ragazza prepara i bagagli e continua il suo sfogo: – mi sento in colpa con me stessa, dove vado adesso? dalla mia famiglia, ma ancora non ci credo, proprio come quando sono entrata (e scorrono le immagini del suo ingresso, con le parole “speranzose” di Grazia); ai miei verrà un colpo, quanti soldi ha speso mio padre per i corsi in giro per l’Italia – Alessia sale in albergo: – qui è dove ho dormito fino a stanotte, in questi giorni difficili è stato un po’ il mio rifugio…; che paura di incontrare i miei e dargli questa delusione, beh lascerò questo fiore a Yunieska come portafortuna, le piaceva tanto…- Alessia le scrive una breve lettera dicendole quanto le vuole bene e augurandole buona fortuna, poi, finita la valigia, esce: – è come se si fosse chiusa la porta dei tuoi sogni, ora andiamo a casa – La ragazza prende l’autobus e più tardi arriva davanti al portone di casa, sale su e abbraccia forte i suoi, poi eccola nella sua stanza, tra i tanti trofei a testimoniare le manifestazioni canore alle quali ha partecipato, ma il suo pallino era e resta “Amici”: – so tutto di questo programma, era quello il mio obiettivo, mi mancherà tutto di quel mondo…- Ma l’atmosfera malinconica della casa viene turbata dal trillo del citofono…è Antonio Galbiati: – c’è Alessia? posso salire un attimo? – La ragazza lo accoglie con l’aria di chi ha visto un extraterrestre: – ciao! che sorpresa! mi fa strano, non capisco…- Galbiati: – devo dirti che tu come al solito corri troppo, invece di pensare a cantare ti fai i tuoi film…, vedi cosa ho con me? è una tastiera…e a cosa serve una tastiera? ci si suona, ci si prova, ci si canta, cosa ti aveva detto Grazia? – A: – veramente ha detto “vai a casa, ho trovato un sostituto” – Galbiati: – questa è una tua interpretazione, ora si tratta di ricominciare da capo, sei pronta? – ad Alessia si spalanca il sorriso: – certo! – Nunzio è in sfida e si confida con Daniele mentre vede passare Cannito nei corridoi: – mi mette terrore solo a guardarlo -. L’insegnante sta per dare il via al casting per cercare il suo sfidante; arriva il primo ragazzo, si chiama Walter e Nunzio lo conosce: – è quello che mi fa più paura di tutti – i due ragazzi si mettono a sbirciare dalla finestra che dà sulla sala, ma Cannito con un sorriso beffardo chiude le tende, poi va da Nunzio, rivolgendosi alla redazione: – si può chiamare Garrison? lo vorrei di là da me con Nunzio…- Garrison arriva ed entra in sala con Nunzio, Cannito: – ecco per esempio c’è lui che potrebbe essere l’eccellenza che cerco – il ragazzo si esibisce e alla fine Garrison commenta: – mi hai chiamato per vedere questo? ok l’ho visto – ma poco dopo viene richiamato perchè è arrivato un altro candidato, Salvatore, che fa la bellezza di undici fouettés diritto come un fuso, Cannito: – allora, questa è eccellenza o no? questo per farti capire che ce ne sono di superiori a Nunzio – Garrison: – perchè non chiami direttamente Bolle? magari viene! – ma non è finita qui, un altro ragazzo si esibisce…e Garrison sbotta: – io e te abbiamo due concetti diversi di danza, tu classico, io moderno, è come mangiare una mela o una pera, basta! non voglio più vedere ballerini! – Garrison mette Nunzio accanto al potenziale sfidante: – vedi? è più basso! sei contento? ma lui è una pera e l’altro è una mela! non hanno lo stesso sapore! non sono la stessa cosa! – Più tardi a Nunzio viene da piangere: – mi sa che questa volta con la maglia rossa ci rimango…- Intanto però viene interpellata la maestra Prina sull’eterna questione: quanto conta il fisico nella danza? si può svolgere una sfida tra un ballerino moderno e uno classico? – lo sapremo domani…
(Robi C.)

Video dell’Intera Punta

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: