Emma e Pierdavide i testi delle canzoni di Sanremo

Non è l’inferno – Emma

Ho… dato la vita e il sangue per il mio
paese e mi ritrovo a non tirare a fine mese,
in mano a Dio le sue preghiere
Ho… giurato fede mentre diventavo padre
due guerre senza garanzia di ritornare,
solo medaglie per l’onore
Se qualcuno sente queste semplici parole,
parlo per tutte quelle povere persone
che ancora credono nel bene…
Se tu hai coscienza guidi e credi nel paese
dimmi cosa devo fare per pagarmi da mangiare,
per pagarmi dove stare, dimmi che cosa devo fare.
No, questo no, non è l’inferno
ma non comprendo com’è possibile pensare
che sia più facile morire
No, non lo pretendo ma ho ancora il sogno
che tu mi ascolti e non rimangano parole
Ho… pensato a questo invito non per compassione
ma per guardarla in faccia
e farle assaporare un po’ di vino
e un poco di mangiare
Se sapesse che fatica ho fatto per parlare
con mio figlio che a 30 anni
teme il sogno di sposarsi
e la natura di diventare padre
Se sapesse quanto sia difficile il pensiero
che per un giorno di lavoro
c’è chi ha ancora più diritti
di chi ha creduto nel paese del futuro
No questo no, non è l’inferno
ma non comprendo com’è possibile pensare
che sia più facile morire
Io no, non lo pretendo ma ho ancora il sogno
che tu mi ascolti e non rimangano parole,
Non rimangano parole…
Com’è possbile pensare che sia più facile morire
Io no, non lo pretendo ma ho ancora il sogno
che non rimangano parole Non rimangano parole,
non rimangano parole.

Nanì – Pierdavide Carone, Lucio Dalla

Nanì, Nanì, Nanì
Ti ho scovato dentro ad
un sentiero
ma non sono stato mai sincero,
Nanì, Nanì, Nanì
Prima e dopo tanti come me,
a cercare il mondo che non c’è
Nanì, Nanì, Nanì
Questo bosco ormai ha il tuo
stesso odore,
Di una bocca senza il suo sapore,
Nanì, Nanì, Nanì

Venti euro di verginità,
quelli al padrone, la mia
che resta qua
Dimmi perché tu ami sempre
gli altri ed io amo solo te
Dimmi perché mi hai chiesto
di andar via quando ti ho detto
‘Vieni via con me’

Nanì, Nanì, Nanì
Piove ma non ti puoi riparare,
C’è un camionista da accontentare
Nanì, Nanì, Nanì
Anche lui è solo come noi
Siamo dentro a un mondo senza
eroi

Dimmi perché tu ami sempre
gli altri ed io amo solo te
Dimmi perché mi hai chiesto
di andar via quando ti ho detto
‘Vieni via con me’

Potrei stare giorni ad annusare il
tuo mestiere anche con me,
Potrai sposarmi anche se non mi
amassi e capirei il perché

Dimmi perché tu ami sempre
gli altri e io amo solo te
Dimmi perché mi hai chiesto
di andar via quando ti ho detto
‘Vieni via con me’
Vieni via con me
Vieni via con me…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: