Amici 11 – 22/2/2012: L’arrivo di Valentin suscita commenti

Pubblico in studio per il prosieguo degli esami di sbarramento; Luca però parla prima dell’ingresso del ballerino Valentin nella scuola e dei successivi commenti dei titolari nella scuola, ben diversi da quelli fatti ufficialmente in studio: segue un relativo RVM con Josè che dice che se fosse stato per lui avrebbe tenuto Daniele e Ilario e anche Francesca è piuttosto critica, mentre a Ottavio, che però è un cantante, sembrava molto bravo; Josè addirittura mostra cosa ha sbagliato nella sua esibizione e poi il discorso vira su Giuseppe “sempre elogiato”, secondo la squadra gialla a torto; quindi c’è l’incontro e la presentazione con lo stesso Valentin e quello più cordiale con lui è Ottavio, mentre Francesca ripete a Gerardo: – a me non piace…- Si torna in studio dove Luca evita di parlare di Giuseppe perchè assente, quindi interpella Valentin, il quale, con qualche difficoltà nella lingua, afferma di aver capito tutto e poi: – in Romania si dice: prima leggi il libro e poi giudicalo – Luca comunque rimprovera i diretti interessati di non essere stati sinceri e diretti come Ottavio; Jonathan pensa che sia poco rispettoso parlare alle spalle e poi presentarsi, meglio pensare a ballare come ha detto lo stesso Valentin; il ragazzo comunque si dice contento dell’esperienza e di questa sfida con se stesso.
Marco ha la maglia rossa della sfida e un filmato ci mostra la consegna della stessa nella scuola; Francesca lo incita ad andare deciso a questo appuntamento, lui è convinto comunque di farsi onore; arriva la Di Michele che dice a Marco di avere due sfidanti per lui e gli mostra il filmato di un ragazzo che canta “Purple rain” di Prince in studio e un altro che esegue il classico “When a man love’s a woman”, sono Antonio Sorrentino e Ruben e Grazia si congeda dicendogli che deve ancora decidere chi lo sfiderà; Carlo pensa che nessuno dei due gli sia superiore, Claudia gli dice, spronandolo, che lui “è il nuovo che avanza”, ma per Carlo ciò che conta di più ora è l’uscita del suo inedito, a prescindere dall’esito della sfida. Si torna in studio dove Grazia avverte Carlo che ha scelto, di non sottovalutare nessuno e adagiarsi sugli allori, quindi fa entrare Antonio Sorrentino che si mette al microfono ed esegue un pezzo della Winehouse per mostrare le sue capacità. Alla fine complimenti per lui dai titolari, ma il compagno Marco resta in testa nelle preferenze; per la cronaca Zerbi deciderà i pezzi.
Via all’esame di sbarramento di Valeria con la Di Michele che le chiede “Quando” di Pino Daniele; alla fine Grazia le dice che le ha chiesto questo brano perchè molte volte tende a stravolgere troppo quello che fa e a volte le fa perdere il gusto di ascoltare la canzone: – c’è già tutto in una canzone e potresti fare a meno di aggiungere altro…- Zerbi alle sue parole “fa le facce” e Grazia prosegue affermando che emetterà il proprio giudizio in seguito…

Continua…

(Robi C.)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: